schede_tecniche

schede_tecniche
Locomotive elettriche

Locomotiva elettrica 3 kV CC E.447

e447_074.jpg


Introduzione

  • Intorno al 1987 i tecnici delle FS, valutarono la consistente quota di guasti ai collettori dei motori di trazione che si verificava sulle E.444 nell'esercizio a velocità prossime ai 200 km/h e cercarono di porvi rimedio modificando 18 locomotive del gruppo mediante la variazione del rapporto di trasmissione a 42/75.
  • Con il rapporto di trasmissione innalzato a 42/75 il gruppo così riadattato venne riqualificato in E.447, col soprannome “Tartarughe della Direttissima”. Tuttavia la variazione del rapporto, abbastanza onerosa, abbassava anche la prestazione della locomotiva di circa il 10% creando un problema di operatività e pertanto non ebbe seguito. Fatte le opportune valutazioni si optò per la modifica dei collettori dei motori riportando le macchine al vecchio rapporto di trasmissione.

Scheda tecnica

Classificazione FS E.447 (1)
Unità trasformate 18
Anni di trasformazione 1985 - 1987
Officine di trasformazione FS
Rodiggio Bo' Bo'
Rapporto di trasmissione 42/75
Numero motori 4
Tipo motori T.750 FS
Potenza oraria di ogni motore 1.110 kW
Potenza oraria 4.440 kW
Potenza oraria UIC 4.272 kW
Potenza continuativa 4.020 kW
Potenza continuativa UIC 3.820 kW
Velocità massima 200 km/h
Lunghezza totale 16.840 mm
Interperno/Passo carrelli 9.000/2.600 mm
Diametro ruote 1.250 mm
Massa in servizio e aderente 83 t

  1. Trattasi delle E.447.023, 027, 041, 074, 075, 076, 090, 093, 095, 097, 099, 100, 103, 106, 108, 111, 112, 114 provenienti dalle E.444 di pari numero.
  • La locomotiva è dotata di frenatura elettrica reostatica.

Informazioni aggiuntive

  • Tra il 1989 e il 1993 sono state ritrasformate in E.444 o E.444R.

Bibliografia

  • “Dall'E.626 all'Eurostar 1928-2008: Ottant'anni di locomotive elettriche FS” di G. Cornolò - Ermanno Albertelli Editore 2008