schede_tecniche

schede_tecniche
Locomotive elettriche

Locomotiva elettrica 3 kV CC E.402

e402_003.jpg


Introduzione

  • Questo gruppo di locomotive rappresenta la preserie delle E.402 A.
  • Ordinate il 5 febbraio 1985, un mese prima della consegna del simulacro E.402.000.
  • Come per il simulacro, le Reggiane si occuparano della parte meccanica e la Ansaldo Trasporti di Napoli di quella elettrica.
  • Tra il 1999 e il 2002 le locomotive E.402.002 - 005 sono state trasformate e rese identiche, nella parte elettrica, a quelle del gruppo E.402 A.

e402.jpg

Scheda tecnica

Classificazione FS E.402.001 - 005
Unità costruite 5
Anno di costruzione 1988
Costruttori Reggiane - Ansaldo
Rodiggio Bo' Bo'
Rapporto di trasmissione 22/79
Numero motori 4
Tipo motori MTA-F4
Potenza oraria 6.000 kW
Potenza continuativa 5.200 kW
Velocità massima 220 km/h
Lunghezza totale 18.840 mm
Interperno10.400 mm
Passo carrelli 2.850 mm
Diametro ruote 1.250 mm
Massa in servizio e aderente 86 t
Frenatura elettricaa recupero e reostatica
Regolazione velocità/potenzainverter
Prestazioni
Forza di trazione massima allo spunto250 kN
Forza di trazione in regime orario (a 108 km/h)195 kN
Forza di trazione in regime continuo (a 115 km/h)160 kN

Informazioni aggiuntive

  • Il circuito di trazione è di tipo chopper+inverter GTO, con motori asincroni trifase e raffreddamento ad aria forzata.
  • I gruppi statici di conversione sono da 3 kV CC/450 V CA 60 Hz (2 x 210 kVA) per servizi ausiliari.
  • La locomotiva E.402.001 è rimasta l'unica a non ricevere le modiche ed è stata demolita tra novembre e dicembre 2006.
  • La massa delle unità trasformate è aumentata di 1 t.

Bibliografia

  • “Dall'E.626 all'Eurostar 1928-2008: Ottant'anni di locomotive elettriche FS” di G. Cornolò - Ermanno Albertelli Editore 2008