schede_tecniche

schede_tecniche
Automotrici termiche

Automotrice Diesel ALn 56.4000



aln56_4000.jpg

Scheda tecnica

Classificazione FS ALn 56.4001 - 4003
Unità costruite 3
Anno di costruzione 1939
Costruttore Ansaldo
Rodiggio (1A) (A1)
Motore Diesel 122/8V Ansaldo
Potenza di taratura 2 x 99,5 kW
Trasmissione meccanica a 4 velocità Mylius
Velocità massima 120 km/h
Lunghezza totale 22.360 mm
Larghezza massima 2.900 mm
Altezza massima dal p. d. f. 3.750 mm
Interperno/Passo carrelli 15.300/3.500 mm
Diametro ruote 900 mm
Massa a vuoto 32,4 t
Posti a sedere 56 (II classe)

Informazioni aggiuntive

  • Nel quadro delle costruzioni sperimentali, anche l'Ansaldo entra nel settore delle automotrici nel 1939 con tre prototipi dall'estetica abbastanza moderna. Le vicende belliche non consentono di sviluppare ulteriormente il progetto; nel dopoguerra i relitti delle tre unità vengono ceduti alla Ferrovia Mantova-Peschiera e qui utilizzati, insieme a quelli delle ALg 56 Ansaldo, per l'allestimento delle ALn 56.401 - 403 FMP, che presteranno servizio fino alla chiusura della linea avvenuta nel 1967.
  • Sulla FMP le ex Ansaldo vengono rimotorizzate con due propulsori General Motors tipo 6/71 a due tempi da 122 kW.

Bibliografia

  • “Le Automotrici della prima generazione” di N. Molino, S. Pautasso - Edizioni Elledi 1983