schede_tecniche

schede_tecniche
Automotrici elettriche

Automotrice elettrica 3 kV CC ALe 790

ale790_051.jpg


Introduzione

Numerazione d'origine Testate Numerazione dopo il 1943 Trasformazioni successive
ALe 79.0001 - 0022 2 piane ALe 790.001 - 022 (1) ALe 880.201 - 222 (2)
ALe 880.101 - 116
ALe 79.0023 - 0066 (4) 1 aerodinamica/1piana ALe 790.023 - 066
  1. La ALe 79.0009 è stata trasformata in ALe 63.0001 e poi ripristinata come ALe 790.009
  2. Non tutte le unità risultato trasformate, 16 su 22.
  3. Le ALe 790.052, 067 e 068 non sono state consegnate.

ALe 790.001 - 022 ALe 790.023 - 066
ale790_1.jpg ale790_2.jpg
Classificazione FSALe 790.001 - 022 ALe 790.023 - 066
Unità costruite2243
Anni di costruzione19381942 - 1946
Costruttori FIAT - Marelli, Savigliano, CGE - OM, Ansaldo
Rodiggio Bo' Bo'
Rapporto di trasmissione16/43 o 18/43 14/43 o 18/43
Numero motori 4
Tipo motori 72-50
Potenza oraria UIC 340 kW
Potenza continuativa UIC 296 kW
Velocità massima 120 km/h - 130 km/h (1)
Lunghezza totale26.800 mm27.667 mm
Interperno 20.000 mm
Tipo carrelli B.910
Passo carrelli 3.000 mm
Diametro ruote 910 mm
Massa in servizio e aderente37 t39 t
Posti a sedere 79
Cabine di guida 2
Frenatura elettrica no
Regolazione velocità reostatica
  1. Per le unità con rapporto 16/43 o 14/43, velocità massima di 115 km/h; per le unità con rapporto 18/43, velocità massima di 130 km/h.

Informazioni aggiuntive

  • Le trasformazioni delle unità ALe 790.001 - 022 in ALe 880.201, 203, 204 - 208, 210 - 212, 214 - 218, 221, 222 sono avvenute tra il 1950 e il 1954; in seguito sono state ritrasformate in ALe 880.101 - 116 tra il 1961 e 1964.
  • Le unità non trasformate risultano radiate e demolite al termine della Seconda Guerra Mondiale.
  • Le ALe 790.052, 067 e 068 non sono state consegnate, in quanto distrutte prima del completamento.

Bibliografia

  • “Elettromotrici della prima generazione. ALe 792, ALe 882, ALe 402, ALe 790, ALe 880, ALe 400, ALe 883” di G. Lippolis - Edizioni Locodivision 1989