schede_tecniche

schede_tecniche
Automotrici elettriche

Automotrice elettrica 3 kV CC ALe 402.001



Introduzione

  • L'ALe 402.001 nasce come automotrice ristorante ALe 40.2001, rinumerata dopo il 1943 in ALe 402.001 viene infine trasformata in automotrice ordinaria ALe 782.001.
Numerazione d'origine Testate Numerazione dopo il 1943 Trasformazioni successive Testate
ALe 40.2001 - 2002 2 aerodinamiche ALe 402.001 (1) (2) ALe 782.001 1 aerodinamica/1 piana
  1. La ALe 40.2002 risulta demolita prima della rinumerazione.
  2. Dopo la rinumerazione l'ALe 402.001 ha circolato per diversi anni senza alcuna modifica; nel 1957 a seguito della trasformazione, l'unità ha 1 testata aerodinamica e 1 piana.

ale40_2001.jpg
ale402_001.jpg
ALe 402.001 prima e dopo la trasformazione

Scheda tecnica

Classificazione FS ALe 402.001
Unità trasformate 1
Anno di trasformazione 1957
Officine di trasformazione FS
Rodiggio Bo' Bo'
Rapporto di trasmissione 18/43
Numero motori 4
Tipo motori 72-50
Potenza oraria di ogni motore 92 kW
Potenza continuativa di ogni motore 75 kW
Potenza oraria UIC 368 kW
Potenza continuativa UIC 300 kW
Velocità massima 130 km/h
Lunghezza totale 28.860 mm
Interperno/Passo carrelli 17.500/3.000 mm
Diametro ruote 910 mm
Massa in servizio a vuoto 40 t
Massa a carico normale 45 t
Posti a sedere 40 (17 di I classe, 23 di II classse)
Cabine di guida 2
Ritirate 1
Ripostigli 2

Informazioni aggiuntive

  • Le ALe 40.2001 - 2002 sono state costruite dalla Breda nel 1938 con due testate aerodinamiche; a seguito di un incidente occorso alla 2002 si decise per la demolizione, solo la 2001 passera indenne i conflitti della Seconda Guerra Mondiale.
  • Il veicolo di provenienza, l'ALe 40.2001, era classificato come automotrice ristorante; infatti al centro della cassa era presente una cucina che era alimentata inizialmente a carbone e poi a gas.
  • Nel 1957 è stata trasformata esteticamente con l'aggiunta di una testata piana che ha comportato la rimozione di una testata aerodinamica.
  • Nel 1965 viene infine trasformata in automotrice ordinaria ALe 782.001.

Bibliografia

  • “Elettromotrici della prima generazione. ALe 792, ALe 882, ALe 402, ALe 790, ALe 880, ALe 400, ALe 883” di G. Lippolis - Edizioni Locodivision 1989